Risvegliarsi con il Coaching


La vita è un batter d’ali nel tempo, è un dono da amare e da vivere intensamente per non perderne un respiro sino in fondo.

E’ bello coglierne gli aspetti più diversi e imparare a migliorarsi per renderla più bella. Il corpo si trasforma con l’usura del tempo, ma l’anima invece evolve ed è eternamente giovane.

 L’uomo ha quattro corpi in cui è avvolto, quello fisico, quello mentale che si costruisce dall’inizio della vita continuando a imparare, quello emotivo che è mosso dall’istinto e dai sentimenti e infine il più ampio ed elevato è il corpo spirituale che non lo abbandonerà mai nel corso del tempo.

L’aspetto spirituale è il meno conosciuto ed è il più importante, non è legato alla materialità e nemmeno alla religione, è la connessione dell’uomo con il suo tempo cosmico e la sua saggezza antica.

La saggezza è compagna dell’armonia e chi le possiede, ha le chiavi della porta della felicità e amore per la vita.

I maestri saggi si fidavano delle loro percezioni perché non filtrate dalla mente e connesse con l’istinto innato di cui erano dotati.

Le percezioni sono molto importanti per l’autoconoscenza e per essere dentro la verità, sono un dono che si riceve quando l’autostima è conquistata.

Perciò percezioni, saggezza, autostima sono il patrimonio di un bravo coach, che raggiunge nel suo percorso di crescita e del suo risveglio.

L’importanza del coaching porta a considerarlo una cerimonia perché contiene tutte le caratteristiche della sacralità e del rispetto com’era inteso nelle antiche culture da cui proveniamo e dalle quali abbiamo tanto da apprendere per costruire veri rapporti tra la gente.

La ricerca di continui miglioramenti nell’arte del coaching, mi ha portato a sviluppare argomenti a livello spirituale o di visione della vita che risvegliano talenti e guariscono dubbi e insicurezza, che ho inserito in un seminario di coaching avanzato nominato Recharging & Balancing che insegno insieme a due noti esperti di coaching, entrambi MCC, che apportano loro specifiche capacità nell’insegnamento.

Sarà un’esperienza straordinaria dal 20 al 24 luglio preparata per chi desidera crescere personalmente e professionalmente tramite queste esperienze.

Per partecipare il contatto è la società Menslab organizzatrice:

http://menslab.com/eventi/balancing-and-recharging-scuola-estiva-menslab-2018/